Case per il presepe: perché scegliere oggetti fatti a mano


case per il presepe christmas planet

Case per il presepe artigianali per creare un presepe da favola

La scelta delle case per il presepe è più importante di quello che sembra: lo stile che sceglierete per le case è infatti determinante nella costruzione dell’intero villaggio. Le dimensioni invece possono variare, basta che i pezzi trovino comunque una coerenza tra di loro perché anche nella realtà siamo abituati a vedere edifici di piccole, medie e grandi dimensioni nello stesso contesto. In vendita c’è una grande varietà di case che si differenziano tra loro anche per materiali e per fattura. Se quello che volete è un presepe davvero unico la scelta però è una sola: quella di acquistare pezzi fatti a mano.

Case per il presepe standard o fatte a mano?

In commercio si trovano scatole di presepi che contengono pezzi già pronti per essere assemblati tra loro: si tratta di prodotti industriali, quindi realizzati su larga scala. Gli amanti del presepe tradizionale conoscono bene la differenza. Secondo la tradizione napoletana la rappresentazione della natività deve essere ampliata ogni Natale con uno o più elementi nuovi che devono essere fatti a mano. Un presepe che si rispetti è quindi composto da pezzi unici, fatti a mano o nati dalle sapienti mani di qualche artigiano. Solo in questo modo è possibile avere un presepe davvero unico e personalizzato.

Dove acquistare case per il presepe artigianali

Se cercate pezzi artigianali per il presepe dovete sapere che su Christmas Planet potete trovare una vasta scelta di modelli di case per il presepe di piccole, medie o grandi dimensioni la cui altezza varia tra i 10 ed i 18 centimetri. Le casette hanno una base in legno e sono realizzate in cartoncino dipinto a mano. Sono disponibili sia in singole unità che in gruppi di case e volendo potete anche scegliere case con personaggi in movimento.

Quando scegliete le casette per il vostro presepe cercate di immaginare i personaggi che potrebbero abitarle. Puntate quindi sul rustico se avete la statuina di un fabbro o se è nelle vostre intenzioni acquistarla, oppure scegliete una casina con tetto in paglia per un pastorello. Come sempre quando si costruisce un presepe la regola è una sola: dare spazio alla fantasia partendo però dall’immancabile scena centrale della natività. Una volta che avete trovato le case per il presepe che più vi piacciono potete divertirvi a renderle ancora più personali aggiungendo luci e accessori come fuochi o forni.